Il Premio Opus per il prestigio all’estero - 3 febbraio 2011

Alla 14 esima edizione dei Premio Opus che si è tenuta ieri alla Sala Claude- Champagne, la compagnia L’Arsenal ha ricevuto un premio nella categoria Prestigio all’estero. Ricordiamo che tre spettacoli de L’Arsenal girano all’estero con successo già da alcuni anni: Alice che si ispira al celebre racconto di Lewis Carrol, Il Carnevale degli Animali di Camille Saint-Saëns, che tra l’altro sarà presente a Singapore il 12 marzo prossimo, accompagnato dall’Orchestra sinfonica di Singapore e lo spettacolo multidisciplinare L’Arca concepito sulle dinamiche ecologiche del nostro pianeta, che è stato visto negli Stati Uniti, in Asia e che attualmente è oggetto di una tournée fino al 20 febbraio prossimo in una decina di città italiane. Peraltro, L’Arca ritornerà in Quebec perché in cartellone a Saint-Hyacinthe dal 20 al 23 marzo e il 3 aprile in occasione della cerimonia di chiusura dei Giochi di Montréal.

E’ eccezionale che il Premio Opus per il prestigio all’estero sia stato attribuito ad una compagnia che fa scoprire la musica a tutti e particolarmente ai giovani.

Creato nel 1996, il premio Opus è testimone del dinamismo e della diversità dei mezzi musicali del Québec. Sottolinea l’eccellenza della musica da concerto in Québec, nelle differenti e varie forme musicali. Per questo evento, il Consiglio québechese della musica intende rendere omaggio ai musicisti del posto, ma anche trasmettere al pubblico e ai melomani il piacere di scoprire la musica da concerto.

L’Arsenal ringrazia vivamente il Consiglio québechese della musica, il Consiglio delle Arti e delle Lettere del Québec, il Consiglio delle arti del Canada e i suoi sostenitori.

Capo ufficio stampa: Isabelle Bleau
Tél. : +1 514 933-2523
Cell : +1 514 992-8319
Mail: isabelle.bleau@bellnet.ca